Studio legale Avvocato Scatamacchia, in Roma via XX Settembre n. 98/G
Telefono 064819909 - fax 0689281423
p. Iva 03351610583
Consulta il codice civile on line e richiedi la consulenza dell'avvocato

 Il Codice civile                   

fscata@ilcodicecivile.com              
    Il codice civile a portata di tutti 
    Aggiornato con le nuove norme sul condominio, le società per azioni e la filiazione.
    Non si garantisce, in ogni caso, il totale aggiornamento del codice. 

    Home Disposizioni sulla legge in generale Libro primo - Artt. 1-455 Libro II delle successioni Della Proprietà Delle obbligazioni e contratti in generale Dei singoli contratti Del lavoro Della tutela dei diritti

     
    CONSULENZA LEGALE               
     

    Consulenza legale:

    • obbligazioni in generale,

    •  compravendita immobili,

    • banche e diritto bancario,

    •  caparra confirmatoria e penale,

    • risoluzione contratto,

    • ipoteca,

    • diritto di famiglia, separazione, divorzio,

    • risarcimento del danno,

    • sinistri stradali

    • illegittima iscrizione alle banche dati,

    • recupero crediti e pignoramento,

    •  esecuzioni mobiliari, immobiliari e presso terzi

    • fallimento.

    pareri, consulenza, redazione di ricorsi e controricorsi per cassazione

     

    Collaborazione con i Colleghi.
    Domiciliazione nei giudizi avanti al Tribunale di Roma, Corte di Appello di Roma e Corte di Cassazione
    L'attività potrà essere limitata alla sola domiciliazione ovvero alla più ampia collaborazione con la redazione degli atti e dei ricorsi, con la partecipazione alle udienze e alla discussione in cassazione.
    Lo studio provvederà, per il civile, all'iscrizione a ruolo e ai controlli successivi  e, per il  penale, al deposito del ricorso e degli atti successivi, nonchè alle incombenze relative alla domiciliazione.

     

    Altri siti

    *   Il risarcimento del danno: assistenza legale per       ottenere il risarcimento di danni subiti.
    *   Il ricorso per cassazione: redazione dei ricorsi per cassazione, sia civili che penali.
    *   Pignoramento e recupero crediti: il recupero dei propri crediti.
    *    Codice penale

     

    Inviate il V/s quesito con la richiesta di preventivo.

 fscata@ilcodicecivile.com

 

Il codice civile a portata di tutti e la consulenza dell'avvocato

La rapida consultazione delle norme e disposizioni previste nel codice civile

 

Codice penale

Consulta il codice civile on line e richiedi la consulenza legale

fscata@ilcodicecivile.com

 

L'avvocato e il codice civile

 

Aggiornato con le nuove norme sul condominio, le società per azioni e la filiazione.
Non si garantisce, in ogni caso, il totale aggiornamento del codice.

 

Il codice civile

Disposizioni sulla legge in generale

Libro Primo - Delle persone e della famiglia
Titolo I - Delle persone fisiche (Artt. 1-10)
Titolo II - Delle persone giuridiche (Artt. 11-42)
Titolo III - Del domicilio e della residenza (Artt. 43-47)
Titolo IV - Dell'assenza e della dichiarazione di morte presunta (Artt. 48-73)
Titolo V - Della parentela e dell'affinità (Artt. 74-78)
Titolo VI - Del matrimonio (Artt. 79-230)
Titolo I - Della filiazione (Artt. 231-290)
Titolo I - Dell'adozione di persone maggiori di età (Artt. 291-314)
Titolo IX - Della potestà dei genitori (Artt. 315-342)
Titolo IX/bis - Ordini di protezione contro gli abusi familiari (Artt. 342bis-342ter)
Titolo X - Della tutela e dell'emancipazione (Artt. 343-399)
Titolo XI - Dell'affiliazione e dell'affidamento (Artt. 400-403)
Titolo XII - Delle misure di protezione delle persone prive in tutto o in parte di autonomia (Artt. 404-432)
Titolo XIII - Degli alimenti (Artt. 433-448)
Titolo XIV - Degli atti dello stato civile (Artt. 449-455)

Libro Secondo - Delle successioni
Titolo I - Delle successioni (Artt. 456-564)
Titolo II - Delle successioni legittime (Artt. 565-586)
Titolo III - Delle successioni testamentarie (Artt. 587-712)
Titolo IV - Della divisione (Artt. 713-768)
Titolo V - Delle donazioni (Artt. 769-809)

Libro Terzo - Della proprietà
Titolo I - Dei beni (Artt. 810-831)
Titolo II - Della proprietà (Artt. 832-951)
Titolo III - Della superficie (Artt. 952-956)
Titolo IV - Dell'enfiteusi (Artt. 957-977)
Titolo V- Dell'usufrutto, dell'uso e dell'abitazione (Artt. 978-1026)
Titolo VI - Delle servitù prediali (Artt. 1027-1099)
Titolo VII - Della comunione (Artt. 1100-1139)
Titolo VIII - Del possesso (Artt. 1140-1170)
Titolo IX- Della denunzia di nuova opera e di danno temuto (Artt. 1171-1172)

 

 

 

Il codice civile

Libro Quarto - Delle obbligazioni
Titolo I - Delle obbligazioni in generale (Artt. 1173-1320)
Titolo II - Dei contratti in generale (Artt. 1321-1469)
Titolo III - Dei singoli contratti (Artt. 1470-1986)
Titolo IV - Delle promesse unilaterali (Artt. 1987-1991)
Titolo V- Dei titoli di credito (Artt. 1992-2027)
Titolo VI - Della gestione di affari (Artt. 2028-2032)
Titolo VII - Del pagamento dell’indebito (Artt. 2033-2040)
Titolo VIII - Dell'arricchimento senza causa (Artt. 2041-2042)
Titolo IX - Dei fatti illeciti (Artt. 2043-2059)

Libro Quinto - Del lavoro
Titolo I - Della disciplina delle attività professionali (Artt.2060-2081)
Titolo II - Del lavoro nell'impresa (Artt. 2082-2221)
Titolo III - Del lavoro autonomo (Artt. 2222-2238)
Titolo IV - Del lavoro subordinato in particolari rapporti (Artt. 2239-2246)
Titolo V - Delle società (Artt. 2247-2511)
Titolo VI -  Delle imprese assicuratrici e delle mutue assicurtrici (Artt. 2511-2548)
Titolo VII – Dell’associazione in partecipazione (Artt. 2549-2554)
Titolo VIII - Dell'azienda (Artt. 2555-2574)
Titolo IX - Dei diritti sulle opere dell'ingegno e sulle invenzioni industriali (Artt. 2575-2594)
Titolo X - Titolo X - Della disciplina della concorrenza e dei consorzi (Artt. 2595-2620)
Titolo XI – Disposizioni penali in materia di società e consorzi (Artt.2621-2642)

Libro Sesto - Della tutela dei diritti
Titolo I - Della trascrizione (Artt.2643-2696)
Titolo II - Delle prove (Artt. 2697-2739)
Titolo III - Della responsabilità patrimoniale, delle cause di prelazione e della conservazione della garanzia patrimoniale (Artt. 2740-2906)
Titolo IV - Della tutela giurisdizionale dei diritti (Artt. 2907-2933)
Titolo V - Della prescrizione e della decadenza (Artt. 2934-2969)

 

Il codice civile per tutti

 

 

Consulenza legale

 
Studio legale Avvocato Scatamacchia, in Roma via XX Settembre n. 98/G
Telefono 064819909 - fax 0689281423
p. Iva 03351610583

 

La collaborazione con i colleghi
Lo studio e l'avvocato si propongono di offrire ai colleghi di altri distretti di corte di appello ausilio,  collaborazione ed domiciliazione nei giudizi avanti la corte di cassazione, sia in materia civile che penale, Consiglio di Stato, TAR Lazio.
L'attività potrà essere limitata alla sola domiciliazione ovvero alla più ampia collaborazione con la redazione degli atti e dei ricorsi, con la partecipazione alle udienze e alla discussione in cassazione.
Lo studio provvederà, per il civile, all'iscrizione a ruolo e ai controlli successivi  e, per il  penale, al deposito del ricorso e degli atti successivi, nonchè alle incombenze relative alla domiciliazione.

Domiciliazione e difesa in Tribunale, Corte di Appello e Corte di Cassazione

Redazione dei ricorsi per cassazione sia penali che in materia civile
Esame della controversia, studio degli atti e delle sentenze
La difesa avanti alla Corte di cassazione
Redazione dei ricorsi per cassazione sia penali che civili.  Esame della controversia, studio degli atti e delle sentenze.  Consulenza. pareri preliminari sulla proponibilità del ricorso

 

  • Il codice civile a portata di tutti
  • La consultazione con internet del codice civile è utile e necessaria, sia per l'avvocato che per il singolo cittadino, per avere una immediata idea di quel che stabilisce la legge visitando rapidamente il codice

    fscata@ilcodicecivile.com   

     

    Consulenza legale avvocato

    Le disposizioni per la vendita, la locazione, il comodato, i conto correnti bancari, le ipoteche, il risarcimento dei danni, il lavoro, le società, i nostri diritti regolamentati: codice civile.

    Consulenza con avvocato su: obbligazioni in generale, compravendita immobili, banche e diritto bancario, caparra confirmatoria, penale,
    risoluzione contratto, ipoteca, diritto di famiglia, separazione, divorzio, risarcimento del danno, pignoramento, esecuzioni, fallimento.

    Inviate il V/s quesito con la richiesta di preventivo

     

    Studio legale Avvocato Scatamacchia

     

    IL RICORSO PER CASSAZIONE

     

    I termini per il ricorso per cassazione civile
    E' necessario distinguere due ipotesi:
    A) la sentenza da impugnare non è stata notificata e allora il ricorso deve essere notificato entro 6 mesi dal deposito della sentenza (se il termine dei sei mesi cade nel periodo feriale, 1 agosto 15 settembre,  si sospende e torna a correre dal 16 settembre).  Tale sospensione non si applica a determinate materie, quali le cause di lavoro.
    B) la sentenza è stata notificata e allora il termine per il ricorso per cassazione è di 60 giorni dalla data di ricezione della notifica.
     

    Codice penale

    I termini per il ricorso per cassazione penale
    I termini per i ricorsi in materia penale sono più articolati e differenziati.
    Si trascrive l'art. 585 cpp (anche per il penale i termini si sospendono nel periodo feriale dal 1° agosto al 15 settembre, ma ogni situazione va verificata caso per caso.

     

    Art. 585. Termini per l'impugnazione.
    1. Il termine per proporre impugnazione, per ciascuna delle parti, è:
    a) di quindici giorni, per i provvedimenti emessi in seguito a procedimento in camera di consiglio e nel caso previsto dall'articolo 544 comma 1;
    b) di trenta giorni, nel caso previsto dall'articolo 544 comma 2;
    c) di quarantacinque giorni, nel caso previsto dall'articolo 544 comma 3.
    2. I termini previsti dal comma 1 decorrono:
    a) dalla notificazione o comunicazione dell'avviso di deposito del provvedimento emesso in seguito a procedimento in camera di consiglio;
    b) dalla lettura del provvedimento in udienza, quando è redatta anche la motivazione, per tutte le parti che sono state o che debbono considerarsi presenti nel giudizio, anche se non sono presenti alla lettura;
    c) dalla scadenza del termine stabilito dalla legge o determinato dal giudice per il deposito della sentenza ovvero, nel caso previsto dall'articolo 548 comma 2, dal giorno in cui è stata eseguita la notificazione o la comunicazione dell'avviso di deposito;
    d) dal giorno in cui è stata eseguita la notificazione o la comunicazione dell'avviso di deposito con l'estratto del provvedimento, per l'imputato contumace e per il procuratore generale presso la corte di appello rispetto ai provvedimenti emessi in udienza da qualsiasi giudice della sua circoscrizione diverso dalla corte di appello.
    3. Quando la decorrenza è diversa per l'imputato e per il suo difensore, opera per entrambi il termine che scade per ultimo.
    4. Fino a quindici giorni prima dell'udienza possono essere presentati nella cancelleria del giudice della impugnazione motivi nuovi nel numero di copie necessarie per tutte le parti. L'inammissibilità dell'impugnazione si estende ai motivi nuovi.
    5. I termini previsti dal presente articolo sono stabiliti a pena di decadenza.

     

    Consulenza con avvocato su: obbligazioni in generale, compravendita immobili, banche e diritto bancario, caparra confirmatoria, penale, risoluzione contratto, ipoteca, diritto di famiglia, separazione, divorzio, risarcimento del danno, pignoramento, esecuzioni, fallimento.

    Il codice civile

     

     

    Segnalato su Aristotele

    ***************************************************

    ***************************************************

             La rapida consultazione delle norme e disposizioni previste nel nostro codice civile, consulenza legale

    Ultimo aggiornamento: 06-04-14.

    LINK UTILI

    fscata@ilcodicecivile.com         

     
    Note legali
    L'avvocato Fabio Scatamacchia non assume alcuna responsabilità per eventuali errori od omissioni di qualsiasi tipo e per qualunque tipo di danno diretto, indiretto o accidentale derivante dalla lettura o dall’impiego delle informazioni pubblicate, o di qualsiasi forma di contenuto presente nel sito o per l’accesso o l’uso del materiale contenuto in altri siti. Il titolare non garantisce il pieno aggiornamento del codice. Il titolare non assume alcuna responsabilità riguardo all'affidabilità del contenuto delle pagine web da cui si può avere accesso tramite il presente sito.  Il contenuto del sito ha solo servizio informativo: pertanto non entra nel merito e non avrà alcuna responsabilità di scelte che potranno essere fatte da chi riceve le informazioni.
    AVVERTENZA: i contenuti del sito si riferiscono a fattispecie generali .

    L'Avvocato Fabio Scatamacchia e' iscritto all'Ordine degli Avvocati di Roma. Tessera n. A14931 - P.iva 03351610583. Polizza assicurativa per responsabilità civile professionale degli avvocati  stipulata con Assitalia. Questo spazio è stato concepito nel rispetto del Codice Deontologico Forense (artt. 17 e 17bis) e della Legge Professionale. Il presente sito, in ottemperanza al Codice Deontologico Forense, non costituisce pubblicità, invito a contrarre, offerta o promessa al pubblico, ma strumento di informazione sull'attività dello Studio, sulla sua organizzazione interna e sulle nuove metodologie d'instaurazione dei rapporti professionali con la clientela. I dati personali comunicati allo Studio tramite questo sito verranno trattati ai sensi della Legge n. 196 del 2003 (legge sulla Privacy) e successive modificazioni e/o integrazioni. Responsabile del trattamento dei dati è il titolare dello Studio, avvocato Fabio Scatamacchia, all'indirizzo sopra indicato.

    Il titolare, avvocato Fabio Scatamacchia, non assume alcuna responsabilità riguardo all'affidabilità del contenuto delle pagine web da cui si può avere accesso tramite il presente sito.  Il contenuto del sito ha solo carattere informativo: pertanto, non entra nel merito e non avrà alcuna responsabilità di scelte che potranno essere fatte da chi riceve le informazioni.

     


    Home | Disposizioni sulla legge in generale | Libro primo - Artt. 1-455 | Libro II delle successioni | Della Proprietà | Delle obbligazioni e contratti in generale | Dei singoli contratti | Del lavoro | Della tutela dei diritti
     
    Studio legale Avvocato Scatamacchia, in Roma via XX Settembre n. 98/G